Scopri il mistero

 

Lunedì 5 giugno 2006 alle 14.30 presso Villa Badia si è svolta la cerimonia di premiazione delle classi vincitrici del concorso “Scopri il mistero” indetto dalla Fondazione Dominato Leonense e rivolto al mondo delle scuole.

La Fondazione, nell’ambito della mostra archeologica “L’Abbazia Leonense. Reperti archeologici e ricostruzione virtuale della chiesa monastica” inaugurata il 23 ottobre 2005 e chiusa il 31 marzo 2006, ha medie_lenoproposto alle classi che hanno partecipato alle attività didattiche di continuare in aula, attraverso un concorso, lo studio e le riflessioni iniziate durante le visite guidate alla mostra archeologica.

L’iniziativa è stata pensata per promuovere lo studio e l’approfondimento di un periodo storico, quello medioevale, e di un popolo, quello Longobardo, che ha rappresentato una tappa fondamentale per lo sviluppo della civiltà e della cultura lombarda e italiana di oggi; un contesto di particolare importanza per il nostro territorio in quanto in esso è inserita la costruzione e lo sviluppo dell’abbazia di San Benedetto di Leno ad opera dell’ultimo re longobardo Desiderio.

Partendo dalla lettura del romanzo storico “Il mistero del silenzio. Ilmedie_body ritorno di un re longobardo” scritto dalla prof.ssa Franca D’Amico Sinatti, le classi sono state invitate a realizzare un prodotto artistico come risultato del pensiero e dell’interpretazione degli alunni del testo. Il concorso ha riscosso notevole successo e gli alunni delle classi elementari, medie e superiori della provincia di Brescia hanno realizzato lavori molto interessanti, sia dal punto di vista dei contenuti e dell’elaborazione del tema, sia dal punto di vista tecnico-creativo.

La giuria del concorso, formata da un gruppo eterogeneo di professionisti che lavora con il mondo dei bambini e della scuola, ci racconta che: “è stato possibile riscontrare che la produzione del lavoro richiesto ha permesso di promuovere tra gli alunni il gusto per la ricerca, la riflessione e l’analisi storica, favorendo al tempo stesso lo sviluppo di quelle competenze creative che possono arricchire il cammino didattico del singolo e del gruppo classe.

L’attività è stata inoltre considerata come momento di aggregazione e di lavoro di gruppo, dove ognuno ha potuto esprimere senza spirito di competizione le proprie qualità”. Durante la cerimonia di premiazione ogni classe avrà a disposizione uno spazio di tempo per illustrare ai presenti il lavoro svolto, descrivendo le fasi di realizzazione e lo studio di approfondimento storico che ha costituito la base del progetto.

Per informazioni:
Fondazione Dominato Leonense
Ufficio Organizzativo
Tel/Fax 0309038463
e-mail: info@demo.fondazionedominatoleonense.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

L’IDENTITA’ DI UN TERRITORIO: I PROGETTI

DAI NOSTRI ALBUM

World Trade Center Seminario: Il personaggio comico. Con Rita Pelusio SAGGIO TUTTO QUI (1) Cena con delitto “Parenti Fetenti” in Oratorio, 3 luglio Cena con delitto “Parenti Fetenti” in Oratorio, 3 luglio Cena con delitto “Parenti Fetenti” in Oratorio, 3 luglio _DSC0435 giornata della memoria l (4) “Voci d’estate”, rassegna di danza, musica e teatro, 24-31 agosto e 7 settembre