Il respiro dell’acqua nel paesaggio

 

In contemporanea all’esposizione “Terre d’acqua”, curata da Maurizio Bernardelli Curuz, la Fondazione Dominato Leonense ospita presso le proprie strutture la rassegna organizzata dal Centro Culturale San Filippo di Fiesse, intitolata “Il respiro dell’acqua nel paesaggio”.
fiesseLa collaborazione, iniziata due anni con la partecipazione del Centro Culturale alla Fiera di San Benedetto, si inserisce nelle attività di valorizzazione del territorio che la Fondazione porta avanti sin dalla sua istituzione.
Il centro di Fiesse è infatti un gruppo di amici legati dalla stessa passione per l’arte che periodicamente organizzano mostre d’arte riunendo i migliori artisti contemporanei della Bassa Bresciana.

Nell’esposizione realizzata per Leno, dedicata al tema dell’acqua, sono presenti:

Arbosti Piero, Boni Angelo, Bozzola Franca, Bozzoni Enrico, Buccella Livio, Bulgari Edda, Calzavacca Cornelia Franzini, Ceni Fiorenzo, Ceretti Italo, Cigala Evian, Comini Mirella, Crippa Cristina, Della Maestra Michele, Doninelli Mino, Doninelli Piero, Dui MariaLucia, Fasani Franca, Ferrari Liana, Ghidoni MariaCarlo, Lamagni Mirko, Losio Maria, Massari Gianni, Minotti Pierangelo, Moreni Maria, Nicoli Enrico, Regonaschi Sabrina, Roncaglio Cristina, Salami Attilio, Salami Franco, Trevisiol Barbara, Zorzetti Agostano.

In questa rassegna sarà interessante esaminare come gli artisti oggi interpretano l’elemento acqua, in confronto con la mostra “Terre d’acqua” dove è invece indagato il mutamento delle concezione della natura nella società fra l’ottocento e il novecento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

L’IDENTITA’ DI UN TERRITORIO: I PROGETTI

DAI NOSTRI ALBUM

World Trade Center Seminario: Il personaggio comico. Con Rita Pelusio SAGGIO TUTTO QUI (1) Cena con delitto “Parenti Fetenti” in Oratorio, 3 luglio Cena con delitto “Parenti Fetenti” in Oratorio, 3 luglio Cena con delitto “Parenti Fetenti” in Oratorio, 3 luglio _DSC0435 giornata della memoria l (4) “Voci d’estate”, rassegna di danza, musica e teatro, 24-31 agosto e 7 settembre