Destina il 5 per mille a Fondazione Dominato Leonense

 

Destinare il proprio contributo 5 per mille alla Fondazione Dominato Leonense significa cercare di rendere il nostro territorio, così ricco di storia e di cultura, un posto migliore. Nel piccolo, ognuno di noi lo può fare se ci crede davvero. Anche quest’anno, con la dichiarazione dei redditi, è possibile destinare la quota del 5 per mille a favore di Fondazione Dominato Leonense.

5 per mille 2017 - testo

La Fondazione Dominato Leonense promuove, da quasi vent’anni, iniziative volte alla ricerca della storia, delle tradizioni e del patrimonio culturale del nostro territorio. Organizza corsi di formazione, incontri e momenti di aggregazione per adulti e bambini, affinché chiunque possa coltivare le proprie passioni e ritrovare le proprie radici. Ciò che muove l’attività della Fondazione è, fin dalla sua origine, la volontà di recuperare il nostro passato per valorizzare il patrimonio storico, culturale, sociale ed economico dell’intero territorio del Dominato Leonense.

Con l’aiuto di ciascuno di voi, la Fondazione può continuare a promuovere le sue attività e a sviluppare iniziative! E non costa nulla!

Potete esprimere la vostra scelta, firmando nel riquadro della dichiarazione dei redditi e indicando nello spazio apposito il codice fiscale di Fondazione Dominato Leonense:

02 487 080 984

Una semplice firma per sostenere le numerose e molteplici attività che la Fondazione organizza e delle quali ognuno di noi può esserne protagonista.

 

Per informazioni:
Fondazione Dominato Leonense
tel.: 030-9038463 | 331-6415475
mail: info@demo.fondazionedominatoleonense.it
C.F. 02487080984

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

L’IDENTITA’ DI UN TERRITORIO: I PROGETTI

DAI NOSTRI ALBUM

World Trade Center Seminario: Il personaggio comico. Con Rita Pelusio SAGGIO TUTTO QUI (1) Cena con delitto “Parenti Fetenti” in Oratorio, 3 luglio Cena con delitto “Parenti Fetenti” in Oratorio, 3 luglio Cena con delitto “Parenti Fetenti” in Oratorio, 3 luglio _DSC0435 giornata della memoria l (4) “Voci d’estate”, rassegna di danza, musica e teatro, 24-31 agosto e 7 settembre